Search

Prada: ritorno alla femminilità tra spacchi, frange e trasparenze

La collezione autunno/inverno 2020/21 disegnata da Miuccia Prada celebra un ritorno alla femminilità che libera il corpo con spacchi, frange e trasparenze. Grande attenzione agli accessori: borse, scarpe e cinture

Libera, potente e femminile. La donna di Prada per l'autunno/inverno 2020/21 ha la consapevolezza necessaria per autodeterminarsi e per manifestare senza travisamenti né timori le proprie caratteristiche. Addio dunque al power dressing, o meglio: l'abito del potere non è imitazione di quello maschile, ma viene ridefinito come espressione del femminile. I completi da giorno hanno giacche con le spalle larghe, strette però in vita da cinture che disegnano una silhouette che non lascia spazio a fraintendimenti. Soprattutto quando, scendendo, il tailleur non è completato dai pantaloni, ma da gonne lunghe, fatte di frange e spacchi dai quali filtrano spavaldi centimetri di pelle.

8 views0 comments

Recent Posts

See All